L’Anzio travolge il Civita Castellana ed è solitario in vetta alla classifica. Domenica visita al Frascati Union

Sette mete, più di 50 punti sul tabellino e primato solitario in classifica. Dopo il colpo corsaro nella prima giornata, anche l’esordio casalingo del Rugby Anzio Club è da incorniciare, con la formazione di Ghellini che ha superato per 53 a 11 il Civita Castellana dando continuità ai bei segnali emersi la settimana precedente nella vittoriosa trasferta di Colleferro. Ordinato e disciplinato, il quindici biancazzurro riusciva a prendere in mano la partita nella seconda metà del primo tempo esprimendo un rugby semplice e veloce, e soprattutto accompagnato da una fase difensiva estremamente efficace.
Nelle prime battute di gara regnava l’equilibrio, e anzi al 10° erano gli ospiti a siglare la prima meta ma già cinque minuti dopo Marcoccio concretizzava una palla recuperata dalla mischia per l’8 a 5. Dopo una punizione di Santarcangelo e una ospite, sul parziale di 11-8 arrivavano le marcature di Limiti e di Tumbarello, la seconda dopo due ottimi offload, per il 25 a 8, che si trasformava in 25 a 11 prima del riposo grazie ad un piazzato del Civita Castellana.
La RAC chiudeva i conti nei primi minuti della ripresa, si registravano la meta di Campo da un’azione di maul nata dopo una touche ben blindata dal pacchetto di mischia, quindi due percussioni personali di Santarcangelo e al 21° la prima marcatura con la maglia del Primo XV per Bartolucci, dopo un astuto quanto inaspettato calcio a seguire, che fissava il finale sul 53 a 11 nella giornata che ha segnato anche l’esordio in prima squadra di Giovanni Pacchiarotti.
Gli altri risultati del girone hanno visto la vittoria del Colleferro a Latina per 30 a 17 e del Frascati Union a Montevirginio per 25 a 17. L’Anzio è dunque solitario in vetta alla classifica con 10 punti ed una differenza punti di +60 (87 fatti, 27 subiti), seguono Latina e Colleferro a 5.
classifica
La capolista domenica sarà attesa da un altro match molto impegnativo, a Frascati contro l’Union, formazione retrocessa lo scorso anno dalla serie B e che nella giornata d’esordio ha perso in casa contro il Latina. L’inizio è fissato alle 14,30.

Passando ai risultati delle giovanili, l’Under 12 nel raggruppamento di Artena ha vinto contro i padroni di casa e il Tivoli, pareggiato col Lupi Frascati e perso contro Nuovo Salario e Colleferro. L’Under 14, che gioca sotto l’egida della Nuova Rugby Roma, ha sconfitto per 58 a 21 la Primavera Roma. Mentre i più piccoli del vivaio anziate, l’Under 6, a Frascati hanno partecipato al primo raggruppamento stagionale ben figurando. Prima uscita stagionale anche per la rappresentativa Touch, che ha ottenuto una vittoria (contro il Primavera Roma) e due sconfitte (Lupi Frascati e Rebels San Lorenzo) nel raggruppamento di Tor Di Quinto.
Questo weekend, oltre l’impegno della prima squadra, vedrà impegnate le squadre Under 8 e 10 in un raggruppamento.