Rugby Anzio Club per la Colletta Alimentare 2017

Oltre al Movember la Rugby Anzio Club intensifica la sua attività anche nel sociale e come ogni anno partecipa all’iniziativa fondata dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus.

copertina_colletta_alimentare_2017

Accanto alla operosa attività quotidiana di recupero di eccedenze alimentari da destinare ai più poveri del nostro paese, fondazione banco alimentare onlus organizza ogni anno, l´ultimo sabato di novembre, la giornata nazionale della colletta alimentare.

Ormai giunta alla 21^ edizione, la giornata nazionale della colletta alimentare è diventata un importantissimo momento di coinvolgimento e sensibilizzazione della società civile al problema della povertà alimentare attraverso l’invito a un gesto concreto di gratuità e di condivisione: donare la spesa a chi è povero.

Durante questa giornata, presso una fittissima rete di supermercati aderenti su tutto il territorio nazionale, ciascuno può donare parte della propria spesa per rispondere al bisogno di quanti vivono nella povertà.

Un grande spettacolo di carità: l’esperienza del dono eccede ogni aspettativa generando una sovrabbondante solidarietà umana.

La Rugby Anzio Club partecipa invitando tutti genitori e atleti di tutte le categorie a mettersi a disposizione per questa importante giornata di Solidarietà.

colletta_alimentare_2017Sabato 25 novembre presso il supermercato IPERBON di padiglione
in via delle 5 miglia (Anzio)…
Tutti i tesserati, Amici e parenti sono invitati
a dare una mano nel corso della giornata.

Ci sono 3 turni:
1.Dalle 08:00 alle 12:00
2.dalle 12:00 alle 16:00
3.dalle 16:00 alle 20:00.
Il responsabile dell’evento che si occupa di coordinare tutti i volontari Rugby Anzio Club da diversi anni è il nostro Emiliano Esposito, che potete contattare al numero  3402407849

Emiliano vi inserirà nella lista dei partecipanti e vi assegnerà il turno in base alle vostre disponibilità!

Partecipare è semplice e sostenere gli altri è la prima regola del Rugby!!!

La Rugby Anzio Club ricorda inoltre che la partecipazione all’iniziativa permette di ottenere crediti formativi per i ragazzi appartenenti alle categorie Under14 Under16 e Under18.