Un successo il 1° torneo “Città di Nettuno” di Minirugby

E’ stato un grande successo la prima edizione del torneo di minirugby “Città di Nettuno”, che si è svolto domenica 11 maggio presso il centro sportivo De Franceschi. La kermesse, organizzata dal Rugby Anzio Club, ha visto la partecipazione di circa 120 bambini dai 7 ai 12 anni, oltre che una grande presenza di famiglie accorse numerose a veder giocare i propri figli. E a corollario, da segnalare anche la presenza dei Boy Scout del gruppo Nettuno 1, che hanno dato una dimostrazione di ginnastica hebertismo.
Nella competizione riservata alle formazioni under 8, la vittoria è andata al Rugby Lanuvio. Di seguito i risultati:
RAC – Cisterna: 11-2; Lanuvio – Senza Confini: 9-4; RAC – Lanuvio: 1-8; Cisterna – Senza Confini: 1-14; RAC – Senza Confini: 4-4; Cisterna – Lanuvio: 4-10. Classifica finale: A.S.D. Rugby Lanuvio, A.S.D. Rugby Junior Senza Confini, A.S.D. Rugby Anzio Club, A.S.D. Cisterna Rugby.
Nell’under 12 invece la formazione del Rugby Anzio Club si è piazzata seconda, dietro la fortissima compagine dell’Ostia. Di seguito i risultati completi:
Ostia – Garibaldina: 14-2; RAC – Cisterna: 7-1; Cisterna – Garibaldina: 1-11; RAC – Ostia: 0-8; Cisterna – Ostia: 0-13; RAC – Garibaldina: 5-4. Classifica finale: A.S.D. Nea Ostia Rugby F.C., A.S.D. Rugby Anzio Club, A.S.D. Garibaldina Rugby Club, A.S.D. Cisterna Rugby.
Presente alla premiazione l’Assessore allo sport del comune di Nettuno, Luigi Visalli, che ha tenuto a ringraziare vivamente la Rugby Anzio Club per aver organizzato questo evento molto importante. La società biancazzurra, oltre ad essere il riferimento del movimento della palla ovale nel territorio, è anche uno dei sodalizi maggiormente attivi a livello giovanile. Tanto che l’assessore ha inoltre precisato la ferma volontà di continuare questa collaborazione per rendere ancora più visibile il gioco della palla ovale a Nettuno. Presente alla premiazione anche il consigliere comunale, Roberto Alicandri, grandissimo appassionato della palla ovale.

Nella giornata del Rugby Anzio Club va anche segnalata la bellissima vittoria in rimonta dell’Under 16 in casa contro la Capitolina. Nel primo tempo la prestigiosa formazione romana si è trovata in vantaggio per 15 a 7 a segito di tre mete. Nella ripresa però la squadra biancazzurra reagiva e siglava a sua volta tre mete senza subirne alcuna, chiudendo il match per 28 a 15. Il match era la prima di tre partite del girone 2 della Coppa Lazio. Domenica prossa l’Under 16 del Rugby Anzio Club andrà a Frascati, e gran finale domenica 25 maggio in casa contro il Villa Pamphili. Basterà il secondo posto per accedere alle semifinali e poi alle finali.