Tutte le notizie dai campi delle nostre Giovanili!

Per il Rugby Anzio Club lo scorso fine settimana è coinciso con l’esordio della formazione Under 6, in assoluto la squadra più giovane del vivaio biancazzurro. Sul campo del Cus Roma i piccoli rugbisti, guidati da Valeria Coni, hanno preso parte per la prima volta ad una partita vera su un campo da gioco.
1
La prima partita è stata persa per 7 a 5 contro l’Ostia, la seconda vinta per 6 a 5 contro Gladiatori/Senza Confini, mentre la terza è finita in pareggio 5 a 5 contro il Civitacastellana. Nonostante l’età, hanno dimostrato una grandissima voglia di giocare a rugby, rendendo orgoglioso ed entusiasta il club e anche i genitori che hanno seguito con trasporto le fasi di gioco.
Turno di riposo per le Under 8 e 10 (torneranno in campo questo weekend) si è registrata una grande prestazione dell’Under 12. I ragazzi di mister Matteo Mangili hanno vinto per 10 a 1 contro il Torvaianica, per 9 a 3 contro il Cisterna e per 6 a 2 contro il Pomezia, perdendo solamente per 6 a 1 contro la Roma.
Sconfitta netta per l’Under 14, che autrice di una prestazione molto altalenante ha perso per 51 a 17 contro la Rugby Roma. Sono impegni difficili visto che la squadra ora sta giocando ad un livello più alto, in fascia 2, ma sicuramente ci si attende qualche cosa di più da loro.
Bell’affermazione invece per l’Under 16, che ha travolto per 61 a 14 in trasferta il Roma V, con mete di Bartolucci, Faustini, Greco, Trivilino, Raspa, Franco Lorenzo, Baitelli e 2 volte di Boccia. Una squadra che sta trovando la quadra giusta per ben figurare nel corso della stagione.
Sconfitta di misura per l’Under 18 che ha perso in casa per 14 a 10 contro il Latina, al termine di un match molto equilibrato contro un’avversaria di pari livello. Rispetto alle altre uscite, si sono visti netti miglioramenti in particolare per quanto concerne la fase difensiva. Ancora un po’ di inesperienza quando il risultato è in bilico, ma la strada intrapresa sembra quella giusta.
Dopo i giovani, chiudiamo la rassegna dei risultati con gli Old, che ad Avezzano hanno preso parte ad un torneo contro Primitivi Puglia, Triari e Tasci/Partenope. Tre sconfitte ma ora occhi fissi al torneo che sarà organizzato in casa il prossimo 9 gennaio.
Il prossimo fine settimana, come sempre, vedrà il Rugby Anzio Club impegnato su più fronti. Domenica alle 9 concentramento per le formazioni Under 8 e 10, alle 12 l’Under 18 sarà impegnata in casa contro il Lanuvio, mentre la prima squadra giocherà a Roma alle 14,30 contro il Villa Pamphili.