Una super RAC ha la meglio sull’Avezzano in amichevole

E’ arrivata una vittoria di prestigio per il Rugby Anzio Club dalla seconda amichevole pre-stagionale che si è disputata ad Avezzano, in casa della squadra che disputerà il campionato di serie B. Nonostante il livello superiore dei dirimpettai, la formazione di D’Agostino ha saputo colmare il gap tecnico giocando una seconda parte di match di assoluto valore, primo evidente risultato di una preparazione atletica che sta dando i suoi frutti.
Dopo un botta e risposta con una meta per parte (quella anziate messa a segno da Santarcangelo che si occupava anche della relativa trasformazione), la formazione abruzzese marcava in tre occasioni portandosi sul 24-7. E’ stato lì che l’Anzio ha rialzato la testa, andando a segno tre volte, una con Marcoccio e due con Tumbarello. La precisione di Santarcangelo al piede (100 per cento dalla piazzola dopo le mete) consentiva alla compagine biancazzurra di vincere per 28 a 24. E’ vero che si tratta pur sempre di un test precampionato, ma il fatto di aver ben figurato contro una formazione di una serie superiore rappresenta un buonissimo segno.
A precedere il match delle due prime squadre, quello delle Under 18 nella quale l’Avezzano ha vinto nettamente ma dove se non altro si sono viste cose molto positive nonostante un po’ di ritardo nel gioco e negli automatismi. Sabato invece l’Under 16 ha perso di una meta di distacco contro il Latina.

Il programma della prima squadra ora prevede altre due amichevoli. La prima giovedì 24 settembre alle 20 in casa contro il Tivoli, quindi il 4 ottobre sempre in casa contro la formazione capitolina del Fiumana Rugby, che milita in C2. Venerdì inoltre la formazione seniores e l’Under 18 partiranno per un ritiro di tre giorni a Carpineto. L’Under 18 proprio domenica ad Anzio disputerà, alle 11,30, un’amichevole contro l’Appia.

Ricordiamo infine che il Rugby Anzio Club sarà presente, questo fine settimana, alla Festa dello Sport di Nettuno, che si terrà venerdì e sabato.