Il Rugby Anzio Club batte il Latina in un derby emozionante

Alla seconda giornata arriva il primo sigillo per il Rugby Anzio Club, che ha superato in casa nel derby il Latina per 20 a 13, al termine di quella che non è azzardato definire una delle più belle ed emozionanti partite di rugby mai viste ad Anzio.
Dopo la sconfitta nel match d’apertura del campionato di C1, la formazione biancazzurra si trovava di fronte come detto il Latina, fortissimo nelle fasi di mischia. Ed era proprio questo tipo di gioco che nel primo tempo metteva in seria difficoltà i padroni di casa, il quali si ritrovavano sotto per 13 a 3 per via di una meta subita e due calci di punizione, al quale aveva risposto un piazzato messo al centro dei pali da D’Eramo.
Nella ripresa l’Anzio riusciva finalmente a imporre la sua maggior qualità sui tre quarti. E si riavvicinava grazie alla prima meta messa a segno grazie alla percussione di Tumbarello, dopo una ripartenza susseguente ad una maul. L’Anzio non si fermava e sotto per 13 a 10 segnava ancora in maniera sostanzialmente identica, ripartenza da mischia e apertura al largo, una giocata che riusciva a esaltare le doti di velocità dell’esordiente Catalini, proveniente dal Pomezia-Torvaianica. Sul 17 a 13 un’altra punizione di D’Eramo fissava il risultato sul 20 a 13, senza che il Latina riuscisse a ribaltare il parziale.
“E’ stata una bella partita da parte di entrambe le squadre – ha detto il coach D’Agostino – siamo riusciti ad emergere grazie alla maggiore costanza e concentrazione pur trovandoci di fronte ad una mischia avversaria molto valida e organizzata, mostrando grossi miglioramenti in touche e nel gioco aperto”.
Guarda tutte le foto della partita Rugby Anzio Club vs Latina
Domenica l’Anzio giocherà ancora in casa, stavolta ospitando il Rugby Roma, che nell’ultima giornata ha sconfitto per 25 a 20 il Villa Pamphili. Appuntamento al campo di Viale Ardea alle 14,30.
Passando alle giovanili, l’Under 10 ha partecipato ad un nutrito concentramento dove si è piazzata all’undicesimo posto, complice un girone eliminatorio molto impegnativo. L’under 16 è uscita sconfitta di misura in casa dal Latina per 24 a 21, rimonta che non si è completata dopo un inizio un po’ sottotono. In campo anche gli Old che hanno preso parte ad un torneo ben figurando, pur se giocando in formazione rimaneggiata.
RAC&STARTIl prossimo weekend del Rugby Anzio Club è molto intenso. Si inizia sabato, quando dalle 15 sino a sera si terrà al campo di Viale Ardea la Festa della Maglia, party di inizio stagione con tutte le categorie presenti che culmineranno con la foto delle singole squadre, quella societaria, giochi e animazione per i più piccoli con stand gastronomici. Una festa che ovviamente è aperta anche a tutti i tifosi ed i simpatizzanti. Alle 16 di sabato si terrà anche l’incontro dell’Under 14 contro il Civitavecchia. Domenica concentramenti per le categorie Under 8, 10 e 12, mentre alle 12 sul campo di Frascati match tra i padroni di casa e l’Under 18. Infine, come accennato, alle 14,30 la sfida della prima squadra contro il Rugby Roma.