L’Anzio supera 15 a 12 l’Union Viterbo. Domenica la visita al Tivoli. Inizia la stagione del settore giovanile

Una meta del capitano Giuseppe Marcoccio a cinque minuti dalla fine regala al Rugby Anzio Club la prima vittoria in campionato contro un coriaceo Union Viterbo, piegato per 15 a 12 dopo un match molto equilibrato. I biancazzurri, beffati giusto sette giorni prima all’esordio sul proprio campo dal Roma Urbe da una punizione a tempo praticamente scaduto, stavolta davanti al pubblico amico ottengono il successo contro una formazione retrocessa lo scorso anno dalla serie B e presentatasi al campo di via Ardea in formazione ampiamente rimaneggiata.
L’inizio dell’Anzio era incoraggiante, subito una meta con i tre-quarti di Marcoccio, quindi poco dopo da un’azione di maul era Murri a schiacciare in meta per il 10 a 0 parziale. Di lì la RAC sprecava moltissime occasioni per incrementare il vantaggio, e subiva la rimonta degli ospiti che con due mete (la seconda trasformata) al riposo si trovavano avanti per 12 a 10.
Nella ripresa il quindici di Nocerino schiacciava sistematicamente gli avversari nella propria metà campo, ma per trovare la marcatura risolutiva occorreva attendere come detto il finale, con una bella intuizione di Marcoccio che bucava la difesa avversaria per la segnatura liberatoria.
Una buona prestazione dunque dell’Anzio coronata dai quattro punti della vittoria, anche se sono mancati ancora un po’ di cinismo e di freddezza nelle fasi calde del match.
Gli altri risultati del girone hanno visto la vittoria del Roma Urbe a Tivoli per 12 a 0, mentre la Ss Lazio Rugby 1927 ha travolto in casa il Segni per 46 a 8. La classifica vede i capitolini primi con 10 punti, seconda la Roma Urbe a 8 e terzo l’Anzio a 5. Domenica il quindici di Nocerino se la vedrà proprio a Tivoli (inizio ore 15,30), che sino a questo momento ha rimediato due sconfitte in altrettanti impegni.
Sabato 7 ottobre sono scesi in campo per la prima amichevole stagione anche gli OLD Rugby Anzio Club, la squadra OLD soprannominata “Onda Anomala” ha disputato una partita amichevole con la squadra Arnold Old Rugby.
In questa prima amichevole la formazione OLD Onda Anomala ha dimostrato quanto il gruppo sia unito e coeso in campo, cercando di giocare con ordine e disciplina nel rispetto delle regole dell’arbitro e dell’avversario.
Gli OLD Rugby Anzio Club hanno disputato una ottima gara passando gran parte del primo tempo in attacco senza riuscire però a concretizzare. La partita è terminata con il punteggio di 2 mete a 0 per gli Arnold e con un grande pareggio al terzo tempo, dove entrambe le squadre hanno partecipato con entusiasmo, grinta e goliardia che da sempre distingue il movimento OLD.
In questo weekend ripartono anche gli impegni agonistici del settore giovanile. I primi a scendere in campo saranno sabato alle 18 gli Under 14 impegnati a Frascati in un concentramento a tre insieme ai padroni di casa e al Lanuvio, domenica alle ore 12 esordio stagionale anche per l’Under 18 contro il Frascati.
u8-u10
Sempre Domenica, presso il campo della Rugby Anzio Club in via Ardea 8, esordio stagionale per i ragazzi Under8 e Under10 della Rugby Anzio Club, nel primo raggruppamento stagionale!
Infine, sempre il vivaio del Rugby Anzio Club è stato grande protagonista venerdì e sabato della Festa dello Sport che si è tenuta a Nettuno. Lo stand della società biancazzurra è stato in assoluto tra quelli più visitati da tanti appassionati, curiosi di approcciare al mondo della palla ovale.
Continua inoltre la fantastica iniziativa degli OPEN DAY confermato infatti anche per questo sabato 14 ottobre, la possibilità per tutti di partecipare ad una giornata di Rugby in forma completamente gratuita!
open-day
Un fantastico Week End si è appena chiuso, un’altro ancora più bello è alle porte della Rugby Anzio Club!!