L’URAG vince contro il Praeneste nell’ultimo test prima della ripresa del campionato

logo_uragSi è chiuso con una vittoria per 21 a 7 contro il Preneste l’ultimo test dell’Urag Rugby prima della ripresa del campionato, fissata per il 2 febbraio con il match in trasferta contro il Sora.  La partita, che si è giocata domenica pomeriggio sul campo di Anzio sotto un’autentica tempesta, è terminata per 21 a 7 in favore dell’Urag che è andata a segno tre volte, con Santarcangelo, Alimonti e Boni. Marcature poi tutte trasformate dallo stesso Santarcangelo. Per la formazione di Nocerino si è trattato, come detto, dell’ultima uscita in questo lungo periodo di sosta. Tra due domeniche infatti si andrà a giocare contro una squadra che all’andata, sorprendentemente, ottenne una vittoria nella giornata d’esordio del campionato. Per l’occasione, vista l’indisponibilità dell’impianto, si giocherà sul campo di Avezzano.

Nel fine settimana sono scese in campo anche le squadre giovanili del Rugby Anzio Club. L’Under 16, priva di quattro titolari importanti, contro la capolista Lanuvio ha subito una brutta battuta d’arresto giocando di fatto solo un tempo. L’Under 12 allenata da mister Nunziata nel concentramento di Aprilia è uscita sconfitta di misura contro Cisterna e Fiamme Oro, battendo per 4 a 2 la Garibaldina Rugby.Un buon risultato, a detta anche del direttore tecnico Davide Privitera, considerato che nelle ultime due settimane si è lavorato esclusivamente sulla difesa e che comunque si tratta di un gruppo che ha iniziato a giocare lo scorso mese di settembre. Il programma delle giovanili del Rugby Anzio Club prevede domenica un’amichevole dell’Under 14 a Lanuvio, mentre le Under 8 e 10 saranno di scena in un concentramento ad Ostia.