L’Anzio batte il Latina in trasferta ed è primo del girone. Sabato l’Under 10 rappresenterà la società al torneo del Sei Nazioni allo Stadio dei Marmi

Dopo il successo casalingo contro il Tivoli nella giornata d’apertura, arriva anche la seconda vittoria per il Rugby Anzio Club nel girone di play out del campionato di C1. La formazione di D’Agostino ha superato in trasferta il Latina per 15 a 12, proiettandosi solitaria in vetta alla classifica provvisoria del girone.
E’ stata una partita in cui i biancazzurri hanno sofferto un po’ nelle prime battute di gara, quando hanno subito le uniche due mete dei padroni di casa. La prima arrivava a seguito di un’azione di mischia culminata con una maul che consentiva agli avanti nerazzurri di schiacciare in meta, la seconda (non trasformata) su un rocambolesco cambio di fronte a seguito di un calcio tattico. Sotto per 12 a 0, prima del riposo l’Anzio riusciva a riordinare le idee e ad accorciare le distanze con un drop di Santarcangelo. Nella ripresa i biancazzurri prendevano definitivamente possesso del gioco, stazionando stabilmente nella metà campo avversaria. A portare il match sul 12 a 10 ci pensava Catalini, che sfruttava la sua velocità nel concretizzare un pallone aperto al largo arrivato dopo tre fasi di mischia. La marcatura del sorpasso era ad opera del capitano Petraccini, che “volava” letteralmente sopra il raggruppamento avversario andando a segnare dopo una lunga battaglia di fronte alla linea di meta del Latina. Nel finale, nonostante un giallo commissionato dall’arbitro alla seconda linea Mangili, l’Anzio pur in inferiorità numerica conteneva senza problemi i pontini e raccoglieva la seconda vittoria del girone, oltre che la terza proprio contro il Latina in questo campionato, considerando anche i due match della prima fase. L’Anzio è ora primo con 8 punti, davanti al Latina a 6. Domenica la C1 come gli altri campionati riposerà in occasione dell’impegno della nazionale contro la Scozia nel Sei Nazioni, si riprenderà domenica 6 marzo in casa (alle 14:30) contro il Cus L’Aquila, fanalino di coda e formazione fortemente indiziata per la retrocessione in C2.
Guarda tutte le foto della partita PRIMOXV LATIVA VS RUGBY ANZIO CLUB

« 1 di 29 »

 

A scendere in campo ci sono state anche le formazioni del settore giovanile. Sabato le squadre Under 8 e 10 sono state impegnate in un divertente concentramento a Frascati. L’Under 14 ha ben figurato vincendo tutte e due le partite del triangolare contro Frascati (43-0) e Lanuvio (24-21) mostrando notevoli miglioramenti a livello di approccio alla gara. L’Under 12 ha vinto una partita e perse due nel concentramento contro Ardea, Lanuvio e Senza Confini. L’Under 16 ha perso 34 a 22 contro l’Appia Rugby, a segno sono andati Carpineto e due volte Trivilino. Infine, gli Old hanno pareggiato due partite contro Civitavecchia e Libera, e perso la terza contro i Ruderi Roma nel torneo a cui è stata invitata.
Per questo fine settimana, l’Under 10 sarà di scena allo Stadio dei Marmi in un torneo che sarà da contorno al match del Sei Nazioni. Domenica alle 9, concentramenti per Under 12 e Under 6. alle 11 l’Under 16 sarà di scena a Latina, mentre alle 12 l’Under 18 se la vedrà a Lanuvio. Sempre sabato, a partire dalle 12,30 e sino a sera giornata all’insegna dello sport e della goliardia al campo con la partita riservata agli Old tra “Bistecche” e “Insalate”, ovvero l’eterna sfida tra uomini di mischia e tre-quarti.