Da marzo a maggio rugby gratis per ragazzi e ragazze dai 4 anni in poi. Domenica torna in campo il Primo XV

Inizia ufficialmente oggi 1° marzo e terminerà il 31 maggio l'annuale appuntamento del Rugby Anzio Club con la leva rugbystica gratuita. 
Fronte_web
Si tratta di tre mesi di rugby a costo zero, per ragazzi e ragazze dai 4 anni in poi. Un'occasione più unica che rara per provare lo sport più bello del mondo, e condividere i valori di atletismo, lealtà e correttezza che da sempre animano il rugby. Inseriti in un contesto giovane e dinamico come quello del Rugby Anzio Club. 
Per informazioni si può chiamare il numero 328/1622116, scrivere una mail all'indirizzo larm.rugbyanzioclub@federugby.it oppure visitare il sito Internet www.anziorugby.it. Altrimenti gli interessati possono venirci a trovare direttamente al campo, in viale Ardea 8 ad Anzio Colonia. La segreteria è aperta tutti i martedì, giovedì e venerdì dalle 18 alle 20. 

I risultati del weekend hanno visto l'Under 18 perdere nettamente a Lanuvio per 49 a 3, così come l'Under 12 ha perso tutti e quattro gli incontri del difficilissimo concentramento al quale era impegnata, contro Segni-Colleferro, Appia, Ostia e Rugby Roma. Sconfitta anche l'Under 16, che a Latina nonostante le due mete di Carpineto e quella di Trivilino ed un'ottima prestazione generale non è riuscita a spuntarla sul Latina, che ha vinto per 27 a 19. L'Under 10 del Rugby Anzio Club invece era addirittura in campo, al momento degli inni nazionali, in occasione del match della terza giornata del Sei Nazioni tra Italia e Scozia. Segno del riconoscimento a livello nazionale del grande lavoro che sta svolgendo il Rugby Anzio in ambito giovanile.  
Si è invece chiusa con la vittoria delle “Insalate” per 3 mete a 0 contro le “Bistecche” la goliardica partita di sabato scorso organizzata dagli Old. 

Il fine settimana si aprirà sabato 5 marzo con la squadra Under 14 impegnata in casa alle 16 contro l'Ardea, mentre domenica concentramento per le formazioni Under 8 e 10. Alle ore 12 l'Under 18 ospiterà il Tusculum sul campo di casa, mentre alle 14,30 terza giornata del girone dei play out del campionato nazionale di serie C1. L'Anzio ospiterà il Cus L'Aquila, fanalino di coda del girone.