Rac sconfitta in casa dal Montevirginio. Domenica trasferta a Latina

E’ stata una sconfitta perlomeno inattesa quella subita dal Rugby Anzio Club nel quarto turno del campionato nazionale di C1. La formazione biancazzurra ha ceduto sul proprio campo per 24 a 10 al Montevirginio, scendendo dal primo al terzo posto in graduatoria e perdendo un’imbattibilità casalinga che perdurava dallo scorso marzo.
La formazione ospite, sino a quel momento senza vittorie in campionato, ha offerto un rugby tanto semplice quanto ordinato e passava in vantaggio al quarto minuto con un calcio piazzato. Dopo aver pareggiato 3 a 3 con una punizione di Santarcangelo, nel primo tempo l’Anzio falliva diverse occasioni per marcare ma riusciva a varcare la linea di meta al 37°, grazie ancora ad un’iniziativa di Santarcangelo che valeva il 10 a 3 parziale. Ma prima del riposo il Montevirginio si rifaceva sotto sul 10 a 6, ancora su punizione.
La ripresa era tutta a favore della compagine viterbese, che con la prima meta della sua partita passava in vantaggio per 13 a 10 al 16°. Una marcatura arrivata dopo aver stazionato a lungo nella metà campo avversaria, e sfruttando una grave indecisione della retroguardia anziate. Dopo il giallo combinato a Tumbarello e con l’Anzio sotto temporaneamente di un uomo per dieci minuti, il Montevirginio al 25° e al 30° allungava ulteriormente con altri due piazzati sino alla meta conclusiva arrivata allo scadere, che fissava il risultato finale sul 24 a 10.
Gli altri risultati della giornata hanno visto la vittoria del Rugby Frascati Union in casa del Colleferro per 17 a 10, e del Latina per 12 a 3 sul campo del Civita Castellana. In virtù di questi risultati cambia la classifica, con il Latina che balza in testa a 13 punti, seguito dal Colleferro a 11, Anzio a 10, Frascati Union a 9, Montevirginio a 5 che precede il Civita Castellana ultimo ancora a zero.
classifica
Nel prossimo turno, ultimo del girone di andata della prima fase, la RAC farà visita proprio all’attuale capolista Latina (alle 14,30 al campo di via dei Messapi), l’Union ospiterà il Civita Castellana mentre il Montevirginio giocherà in casa contro il Colleferro.

Passando alle giovanili, sabato l’Under 14 (che gioca sotto l’egida Nuova Rugby Roma) ha battuto per 28 a 12 i pari età del Primavera, mentre domenica nonostante le condizioni meteo non certo favorevoli si è rivelato un grande successo il raggruppamento regionale ospitato dal Rugby Anzio Club nell’impianto di via Ardea per le categorie Under 8 e 10, evento al quale hanno partecipato sei società.
Nel prossimo weekend i primi a scendere in campo sabato saranno i ragazzi dell’Under 14, sempre sotto l’egida Nuova Rugby Roma, che al campo Tre Fontane di Roma alle 17 incontreranno il Villa Pamphili. Domenica alle 9 raggruppamento per la formazione Under 12, mentre alle 12 al campo di Via Ardea ad Anzio scontro al vertice tra l’Under 18 ed il Kiwi Cisterna.