L’Anzio vince a Montevirginio e conquista matematicamente i playoff. Domenica arriva il Latina

Arriva con due partite di anticipo la matematica qualificazione del Rugby Anzio Club ai play off per la promozione in serie B. La vittoria per 24 a 14 in casa del Montevirginio (e la contemporanea sconfitta a Frascati del Colleferro) permette ai biancazzurri di avere sei punti di distanza sulla quarta (ogni vittoria può assegnare massimo 5 punti). Peraltro la RAC dovrà ancora giocare due partite in casa, contro il Latina e il recupero contro l’Union Frascati capolista.
A Montevirginio la formazione di Ghellini ha offerto una prova di maturità molto importante, pur con gli uomini contati e vendicando anche l’inattesa sconfitta dell’andata. Al 9° a sbloccare il tabellino era Santarcangelo con un piazzato, poi nel giro di un quarto d’ora l’Anzio indirizzava di fatto il match in proprio favore. Al 20° meta di Tumbarello a seguito di un’azione di touche e conseguente maul, al 28° altra punizione di Santarcangelo per il 13 a 0 e al 32° era Tranchini a concretizzare una lunga percussione nei ventidue avversari siglando la seconda meta del match per il 18 a 0.
La ripresa iniziava immediatamente con una meta dei padroni di casa, l’Anzio a quel punto curava più il possesso amministrando il vantaggio e senza mai correre seriamente il rischio di subire una rimonta. Due punizioni, una di Santarcangelo e una di Troiano, intramezzate dalla seconda meta del Montevirginio fissavano il risultato sul 24 a 14 finale.
La classifica dei girone G della serie C1 nazionale vede sempre in testa il Frascati Union a 27 punti, segue il Latina a 25, Anzio a 23, Colleferro a 17, Montevirginio a 15 e Civita Castellana a 9. Domenica ultima partita della prima fase con Frascati impegnato a Civita Castellana, Colleferro che ospita il Montevirginio e l’Anzio che riceverà la visita del Latina (inizio ore 14,30). Frascati Union e Rac hanno poi ancora una partita da recuperare, quella dello scorso 22 dicembre rimandata per il forte vento sul litorale. Giochi fatti anche nella poule A, dove ai play off andranno SS Lazio Rugby 1927, Rieti e Arnold Rugby, mentre Primavera Roma e L’Aquila si giocheranno la permanenza nella serie.

Domenica sono scese in campo anche due formazioni del settore giovanile. L’Under 12 ha vinto tre delle quattro partite del raggruppamento nel quale è stata impegnata, contro Lupi, Pomezia e Latina, perdendo solo contro il Segni. L’Under 18, nella prima giornata della seconda fase del campionato di categoria, ha perso contro le Fiamme Oro.
Il prossimo weekend inizia sabato con l’Under 14 (la quale gioca sotto l’egida della Rugby Roma) che alle 17 ospiterà il Frascati Rugby Club. Raggruppamento congiunto per le formazioni Under 8 e 10, mentre alle 12 l’Under 18 sarà di scena a Paganica.

Infine, si rinnova l’appuntamento con la donazione del sangue presso il campo della Rugby Anzio Club, in via Ardea ad Anzio Colonia.
avis
Sabato 18 sarà presente l’unità mobile dell’Avis, con accettazione dei donatori dalle 8 alle 10:30. I Donatori sono invitati a presentarsi muniti di documento d’identità valido e tessera sanitaria. A tutti coloro che doneranno il sangue sarà offerta una squisita colazione e una shop bag in omaggio. Per informazioni avis.anzio.nettuno@hotmail.it, tel. 06/9846896 – 392/9131928.