Sabato 14 marzo la festa del decennale del Rugby Anzio Club

Era la fine di marzo del 2005 quando un gruppo di giocatori decise di dare vita ad una nuova realtà nel panorama rugbystico del Lazio. Quella squadra, il Rugby Anzio Club, oggi è diventato un punto di riferimento per il movimento nella regione.
Dalla prima stagione, il 2005-2006 in cui la prima squadra esordì nel campionato di serie C, di acqua sotto i ponti ne è passata veramente tanta. Già dalla prima stagione di vita il sodalizio biancazzurro decise di dare un’attenzione particolare al settore giovanile e alla crescita del movimento sul territorio, arrivando al giorno d’oggi al vanto di poter schierare una squadra in ogni categoria, dall’Under 6 all’Under 18.
Negli anni sono arrivati riconoscimenti a 360 gradi per questo impegno nel rugby, dai giocatori convocati nelle rappresentative regionali al riconoscimento della qualità dei tecnici che oggi compongono lo staff della società anziate. E la prima squadra ha ottenuto la promozione al campionato nazionale di serie C1, dopo aver militato per un paio di stagioni nel campionato Elite.

Per festeggiare questo avvenimento e per illustrare i programmi futuri, tra cui anche la recente apertura della leva rugbystica gratuita sino al mese di giugno, il Rugby Anzio Club ha organizzato un weekend di festa al campo di gioco.

Manifesto_A3Il programma è il seguente.
Sabato 14 marzo
Ore 17: apertura de Il Museo del Rugby (aperto anche il 15, 21 e 22 marzo dalle 17 alle 20), una mostra che comprende straordinari cimeli del rugby, cimeli del passato e l’esposizione di alcune maglie storiche originali degli All Blacks e delle squadre del Sei Nazioni. In collaborazione con la fondazione “Il Museo del Rugby, Fango e Sudore” di Colleferro.
Ore 18: Proiezione del cortometraggio “10 anni di R.A.C.”
Ore 19: Aperitivo, premiazioni e brindisi
Ore 20: Estrazione della riffa con in palio gli scarpini del giocatore azzurro Mirco Bergamasco
Domenica 15 marzo
Ore 16: Proiezione sul maxischermo del match Italia-Francia, valido per il Sei Nazioni 2015
Sabato 21 marzo
Ore 13,30: Proiezione sul maxischermo del match Italia-Galles, valido per il Sei Nazioni 2015
Il tutto si svolgerà presso il Campo Marconi di Anzio Colonia, in via Ardea n. 8.
Per ulteriori informazioni si può scrivere una email all’indirizzo larm.rugbyanzioclub@federugby.it, telefonare al numero 328/1622116 oppure visitare il sito Internet www.anziorugby.it o la pagina Facebook del Rugby Anzio Club.