1° torneo “Città di Nettuno” di Minirugby

Si terrà domenica 11 maggio 2014, presso l’impianto sportivo De Franceschi di Nettuno (in via Lombardia, nella zona Loricina) la prima edizione del trofeo di Minirugby “Città di Nettuno”, patrocinato dall’amministrazione comunale e organizzato dal Rugby Anzio Club. Si tratta di un appuntamento inserito nel calendario ufficiale delle manifestazioni della festa della Madonna delle Grazie di Nettuno, che proprio domenica vivrà il suo secondo e conclusivo appuntamento.

Minirugby Città di Nettuno
La kermesse sarà riservata alle categorie under 8 e under 12, e si giocherà sulla formula del girone unico all’italiana con due tempi da 7 minuti. Le squadre dell’under 8 potranno presentarsi con un numero minimo di giocatori di 8 ed un massimo di 15. Per l’under 12 invece si giocherà su due tempi da 8 minuti, con numero minimo di 12 e numero massimo di 25 giocatori per squadra.
I match avranno inizio alle 10, e l’under 8 giocherà sul terreno da gioco sintetico di calcio a 5, mentre l’under 12 su quello da calcio a 8.

Di seguito il programma delle partite.

Under 8

ore 10: Rugby Anzio Club-Cisterna Rugby
ore 10,25: Rugby Lanuvio-Rugby Junior Senza Confini
ore 10,50: Rugby Anzio Club-Rugby Lanuvio
ore 11,15: Cisterna Rugby-Rugby Junior Senza Confini
ore 11,40: Rugby Anzio Club-Rugby Junior Senza Confini
ore 10,25: Cisterna Rugby-Rugby Lanuvio

Under 12

ore 10: Nea Ostia Rugby-Garibaldina Rugby Club
ore 10,25: Rugby Anzio Club-Cisterna Rugby
ore 10,50: Cisterna Rugby-Garibaldina Rugby Club
ore 11,15: Rugby Anzio Club-Nea Ostia Rugby
ore 11,40: Cisterna Rugby-Nea Ostia Rugby
ore 10,25: Rugby Anzio Club-Garibaldina Rugby Club

Le premiazioni avverranno alle ore 12,35 in presenza dell’assessore allo sport della Città di Nettuno, Luigi Visalli, con coppa riservata alla prima classificata e targhe per le altre formazioni iscritte. Mentre alle 13 inizierà il terzo tempo.
Durante il torneo, all’interno del campo di calcio a 11, il Gruppo Scout di Nettuno organizzerà un’attività di ginnastica stile hebertismo, con percorso a ostacoli a tempo, aperto a tutti coloro che vorranno provarlo.
Ricordiamo inoltre che il Rugby Anzio Club, la società più attiva del territorio a livello giovanile con circa cento iscritti nel proprio vivaio, sarà presente anche alla Festa dello Sport che si terrà sempre a Nettuno a partire da venerdì 16 maggio.