La Rac viene sconfitta a Frascati per 21 a 7 ma mantiene la testa della classifica

Dopo l’en plein delle prime due giornate di campionato, si ferma la corsa del Rugby Anzio Club che a Frascati è stato sconfitto dall’Union per 21 a 7 ma che comunque conserva il primato in classifica nel girone G della serie C1 nazionale.
La partita si è giocata in condizioni meteo difficili, con campo infangato e un forte vento che in qualche nodo ha finito per sfavorire di più una formazione veloce e tecnica come quella biancazzurra. Il primo tempo era comunque a totale appannaggio dei padroni di casa, che dopo un piazzato al 3° minuto segnavano la prima meta di mischia al 22° e allungavano ulteriormente con altre due punizioni negli ultimi cinque minuti di tempo, per il parziale di 16 a 0 con il quale le squadre andavano a riposo. In mezzo c’era stata anche una meta di Limiti annullata dal direttore di gara per “doppio movimento” al momento di andare a schiacciare l’ovale.classifica
La ripresa si apriva con la seconda meta del Frascati, non trasformata, che si portava sul 21 a 0. L’Anzio di lì in poi si scuoteva e iniziava a macinare gioco, trovando al 19° la meta con il tallonatore Pacchiarotti. Gli ospiti continuavano a premere, schiacciando sistematicamente gli avversari nella propria metà campo, ma complice la frenesia anche il troppo nervosismo (a fine partita si contano tre gialli combinati dall’arbitro ai giocatori della Rac) la rimonta si fermava lì.
Gli altri risultati della giornata hanno visto la vittoria casalinga del Colleferro contro il Civita Castellana per 22 a 6, e del Latina a Montevirginio per 16 a 13. In classifica Anzio sempre al comando, in coabitazione con il Colleferro, a quota 10 punti ma con una migliore differenza punti, seguono Latina a 9, Frascati Union a 5, Montevirginio a 1 e Civita Castellana a 0.
Questa settimana il campionato osserverà il primo turno di riposo, si riprenderà domenica 17 novembre con la visita del Montevirginio sul campo di Anzio.

Passando alle giovanili, l’unica a scendere in campo nel fine settimana è stata l’Under 14, che scende in campo sotto l’egida della Nuova Rugby Roma ed ha battuto il Villa Pamphili per 37 a 19. Annullato invece per l’allerta meteo il raggruppamento regionale per le categorie Under 8 e 10 che si sarebbe dovuto svolgere a Campoleone.
La prossima domenica in campo andranno le formazioni Under 6 (i più piccoli del vivaio anziate) e Under 12 in due distinti raggruppamenti regionali, mentre l’Under 18 andrà a far visita al Frascati Union alle ore 12.